Home > Amministrazione trasparente > Altri contenuti > Prevenzione della Corruzione

Prevenzione della Corruzione

DLgs 14 marzo 2013, n. 33
articolo 10 Comma 8 Lettera D

8. Ogni amministrazione ha l'obbligo di pubblicare sul proprio sito istituzionale nella sezione: «Amministrazione trasparente» di cui all'articolo 9:
a) il Piano triennale per la prevenzione della corruzione;
b) il Piano e la Relazione di cui all'articolo 10 del decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150;
c) i nominativi ed i curricula dei componenti degli organismi indipendenti di valutazione di cui all'articolo 14 del decreto legislativo n. 150 del 2009; 

Delibera ANAC n. 1310/2016
Occorre pubblicare i seguenti contenuti:
  • Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza
  • Regolamenti per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità (laddove adottati)
  • Relazione del responsabile della prevenzione della corruzione recante i risultati dell’attività svolta (entro il 15 dicembre di ogni anno)
  • Provvedimenti adottati dall'A.N.AC. ed atti di adeguamento a tali provvedimenti in materia di vigilanza e controllo nell'anticorruzione
  • Atti di accertamento delle violazioni delle disposizioni di cui al d.lgs. n. 39/2013

Prevenzione della Corruzione

Il responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza dell'Automobile Club Mantova e della propria Società in house S.A.S.A. Srl è il Dott. Giuseppe Pottocar: Documento di nomina e Curriculum

La Delibera Presidenziale di nomina n. 3/2017 è stata ratificata dal Consiglio Direttivo dell’Ente nella seduta del 4/12/2017.

L'incarico è stato rinnovato per il triennio 2021-2023 con Delibera del Consiglio Direttivo n. 5/a del 30/3/2021.  Dichiarazione annuale ex Art. 20 D.Lgs. n. 39/2013

 

PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE 

In adempimento di quanto previsto all’art. 1 comma 8 della Legge 190/2012, sono di seguito pubblicati i Piani triennali per la prevenzione della corruzione e le Delibere di adozione degli stessi. Il Responsabile della trasmissione e della pubblicazione dei documenti, delle informazioni e dei dati ai sensi dell’art. 10 del d.lgs. 33/2013 è individuato dall’Automobile Club Mantova nel rispetto di quanto previsto dall’Allegato 1) alla Delibera Anac n. 1310/2016:

  1. Allegato 1 - Patto di integrità
  2. Allegato 2 - Quadro sinottico 
  3. Allegato 3 - Tabella obblighi di pubblicazione
  4. Allegato 4 - Catalogo dei rischi 
  5. Allegato 5 - Nota metodologica valutazione dei rischi 
  6. Allegato 6 - Nota metodologica aree e tipologia misura
  7. Allegato 7 - Misure di prevenzione generali trasversali sulle attività dell'Ente

Nota. L'Automobile Club Mantova non ha adottato un proprio Regolamento di prevenzione della corruzione. Le norme anticorruzione, in assenza di Regolamento ad hoc, sono comunque contenute in altre norme regolamentari adottate dall'Ente.

PIANO INTEGRATO DI ATTIVITA' E ORGANIZZAZIONE (PIAO)

In considerazione della particolare struttura e natura dell’ ACI e degli Automobile Club e a fronte del vincolo federativo in essere, ACI redige un Piano Integrato di Attività e Organizzazione di Federazione (art. 6 D.L. 80 del 9 giugno 2021 convertito con modificazioni dalla L. 113/2021).  

Quanto precede tenuto conto di: 

  • delibera CIVIT n. 11/2013 che si è espressa in senso favorevole all’adozione di un unico Piano di performance ed un unico OIV di Federazione;
  • art. 2 c. 2 bis del D.L. 101/2013 convertito con modificazioni dalla L. 125/2013 che ha riconosciuto agli enti a base associativa una specifica potestà di adeguamento ai principi posti dal D.L.gs 150/2009 in ragione delle proprie peculiarità ed in quanto non gravanti sulla finanza pubblica;
  • immedesimazione della mission istituzionale di ACI con quella degli AC i quali concorrono all’attuazione nel territorio di riferimento delle iniziative e dei progetti deliberati a livello di Federazione, nonché ridotto dimensionamento dell’assetto Organizzativo degli AC tutti con dotazione organica inferiore alle 50 unità.

 

ARCHIVIO PIANI TRIENNALI DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE

 

RELAZIONE DEL RESPONSABILE DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE

 

ATTI DI ACCERTAMENTO DELLE VIOLAZIONI ex D.Lgs. n. 39/2013

Alla data odierna non sono stati irrogati atti di accertamento di violazione delle disposizioni di cui al D.Lgs 39/2013.

Contenuto inserito il 24-05-2018 aggiornato al 13-02-2024
Facebook Twitter Linkedin
Il Portale Amministrazione Trasparente dell'Automobile Club è basato sul riuso della soluzione applicativa PAT. CREDITI